05/07/13

Avi Avital La Czardas di Vittorio Monti




Avi Avital è considerato a livello internazionale per le sue performance in sedi tra cui la Carnegie Hall e Lincoln Center di New York, Filarmonica di Berlino, KKL Luzern, Forbidden City Concert Hall di Pechino e la Wigmore Hall di Londra. Ha suonato come solista con l'Orchestra Filarmonica di Israele, I Pomeriggi Musicali di Milano, San Francisco Chamber Orchestra e la Berliner Symphoniker sotto la direzione di Mstislav Rostropovich, Sir Simon Rattle e Philippe Entremont, tra gli altri. Avital ha collaborato a lungo con artisti come clarinettista Giora Feidman, soprano Dawn Upshaw, e il trombettista e compositore Frank London. Egli è stato anche presentato al Tanglewood, Lucerna, Spoleto e Ravenna festival musicali estivi.

Avi Avital è il primo mandolinista a ricevere una nomination ai Grammy nella categoria "Miglior Solista strumentale" per la sua registrazione del Concerto per mandolino di Avner Dorman con Andrew Cyr e l'Ensemble Metropolis. Ha vinto numerosi concorsi e premi, tra cui premio ECHO della Germania per l'incisione 2008 con il David Orlowsky Trio e il Concorso Aviv, il concorso nazionale per solisti israeliani preminente. Avital ha pubblicato numerose registrazioni nei generi più disparati di klezmer, barocco, e la nuova musica classica. Avi Avital ha recentemente firmato un accordo in esclusiva con la Deutsche Grammophon.

0 commenti:

Posta un commento