08/12/10

Chico Scimone Un Grande artista

Chico Scimone è nato il 17 novembre 1911 da uno degli ultimi artigiani del ferro battuto.
Pianista di talento, emigrò negli Stati Uniti con la prima delle sue cinque mogli, l'attrice spagnola Aurora De Alba, e cominciò a esibirsi nei night club alla moda di New York e Chicago,suonando anche sulle navi da crociera.
Di quegli anni raccontava tanti aneddoti: per esempio di quando venne coinvolto in una sparatoria della mafia, mentre suonava al pianobar. E in effetti raccontava di aver conosciuto i più famosi boss della 'Mano Nera'. 
Negli anni '50 ritorno' in Sicilia,dove apri' il night 'La Giara', che presto divenne il punto d'incontro di personaggi celebri di tutto il mondo. Accanto al pianoforte di Chico sono stati fotografati, tra gli altri, Vittorio De Sica, Sofia Loren, Gina Lollobrigida, Liz Taylor Richard Burton ,Gregory Peck e Peter Ustinov, ma anche il boss di Cosa Nostra Lucky Luciano.Ha vissuto, gli ultimi trent'anni della sua vita in Sicilia,  facendo il pianista all'Hotel San Domenico ed il direttore dell'orchestra a plettro di Taormina.
E' rappresentato nel famoso murales del Cafè Mocambo,con i principali personaggi della dolce vita taorminese. Alla sua morte il 9 Aprile 2005 gli americani illuminarono per tre notti il famoso grattacielo con i colori italiani, essendo Chico Scimone figlio di immigrati italiani.
E'stato un grande Pianista e compositore anche se tanti lo ricordano per il piu anziano scalatore al mondo dei gradini dell'Empire State Building.







0 commenti:

Posta un commento